Daniele Di Bonaventura
BAND’UNION

Daniele Di Bonaventura – bandoneòn
Marcello Peghin  chitarra 10 corde
Felice Dela Gaudio – contrabbasso
Alfredo Laviano percussioni

La Band’Uniòn è nata  attorno alla necessità di proporre e di rileggere una letteratura musicale più legata alle proprie origini. E’ attorno al bisogno di musica, alla necessità dell’espressione, che ruota il loro lavoro, sia esso jazz, tango, musica contemporanea o libera improvvisazione. La Band’Uniòn, originale per l’accostamento degli strumenti, è intenso e rigoroso, cattura fin dal primo ascolto, dal lirismo limpido ed essenziale alle aggressive sonorità, dalle soffuse e struggenti melodie latine ai tappeti sonori di semplice purezza. Un quartetto, che, pur nel suo essere una proposta di confine, all’incrocio tra etno e jazz, tra tango e improvvisazione, “arriva” e comunica emozione, lontano da ogni arido manierismo e intellettualistico sperimentalismo. Oggi dopo nove anni dalla prima pubblicazione con “Canto alla Terra” il gruppo presenta il nuovo ed atteso doppio album “Nadir” che è stato pubblicato per la nuova etichetta discografica Tuk Music di Paolo Fresu.

   

SABATO 16 LUGLIO 2016 – ORE 22,00

VASANELLO (VT)