WeTuba

DOMENICA 14 LUGLIO 2019 – INGRESSO LIBERO

Da anni Ada Montellanico, cantante e compositrice tra le più importanti e originali del panorama italiano, nelle sue varie formazioni predilige gli ottoni, strumenti dalle sonorità verso cui nutre una particolare attrazione e affinità. In questo nuovo progetto sceglie al suo fianco Michel Godard, artista poliedrico e grande sperimentatore, uno dei più importanti e straordinari tubisti e unico in assoluto suonatore di serpentone. In questo speciale progetto WeTuba ideato per il Festival Striscia Feconda, Ada Montellanico oltre a Godard si è avvalsa della presenza di tre musicisti che attualmente rappresentano la più innovativa espressione del giovane jazz italiano, Simone Graziano al pianoforte, Francesco Diodati alla chitarra e Francesco Ponticelli al contrabbasso. Un organico originale che nella scelta di non utilizzare la batteria vuole, attraverso la scrittura di nuove composizioni, enfattizzare la costruzione e l’intreccio delle linee melodiche dei vari strumenti. Brani appositamente scritti per questo progetto e cantati prevalentemente in italiano, nella prosecuzione di quella ricerca intrapresa da Ada molti anni fa per cui è riconosciuta come l’iniziatrice della strada italiana del jazz vocale.

Ada Montellanico | Voce

Michel Godard | Tuba e Serpentone

Simone Graziano | Piano

Francesco Diodati | Chitarra

Francesco Ponticelli | Contrabbasso